MartinoRossi SpA

Chi Siamo

MartinoRossi SpA è una società privata italiana, fondata da Rossi Martino agli inizi degli anni 50. Ad oggi è gestita dalla seconda e terza generazione, creando così un mix fra tradizione e innovazione. È diventata il fornitore di riferimento di farine, semilavorati e ingredienti funzionali di cereali e legumi senza glutine, senza allergeni e senza OGM, grazie ai 70 anni di esperienza a fianco delle aziende agricole fornitrici delle materie prime.

MartinoRossi nel Mondo

MartinoRossi SpA dispone di due stabilimenti in Italia, uno in Lombardia ed uno in Toscana, per la produzione di cereali e legumi senza glutine e senza allergeni ed opera anche attraverso l’HunZea Supply Chain Zrt, società gemella in Ungheria, dotata di un impianto di stoccaggio dedicato a cereali Gluten-Free. Nel 2018 inaugura la MartinoRossi America Inc., società commerciale dotata di una piattaforma di distribuzione.

La Nostra Storia

Un giovane Martino Rossi, proveniente da una famiglia di agricoltori, mette i prodotti della terra al centro dei propri interessi. Decide di comprare un capannone ed iniziare con l’attività logistica di cereali e latte.

Dato il successo, Martino inizia anche la commercializzazione di mezzi tecnici: dalle sementi ibride di mais agli agrofarmaci, sino ai fertilizzanti. Diventa quindi pioniere delle prime innovazioni in agricoltura, sostenendo ed aiutando le varie aziende agricole.

L’anno della svolta è il 1988, infatti Martino e figli, creano la Cerealicola Rossi Srl. Vengono costruiti i primi impianti di essicazione, pulitura, selezione e stoccaggio delle materie prime, iniziando l’attività di raccolta e gestione delle produzioni agricole dei vari agricoltori.

Il 1994 è l’anno della seconda svolta: su richiesta del leader mondiale dei corn flakes viene implementata la prima filiera controllata per mais alimentare.

Nel 2001 avviene il grande salto: da commerciante di prodotti agricoli a produttore di farine da filiera controllata. Viene installato il primo molino a macinazione ad umido, portando la conoscenza del mondo agricolo alle proprie farine, grazie alla quale, in pochi anni, vengono acquisite importanti quote di mercato in tutta Europa.

Nel 2005, forte della rapida crescita, viene raddoppiata la capacità del molino e vengono sensibilmente incrementati gli stoccaggi delle materie prime.

Vengono eliminati tutti i prodotti contenenti glutine e soia, dedicando ogni impianto alla produzione di farine di cereali e legumi senza glutine, senza allergeni e senza OGM.

Viene costituita la HunZea Supply Chain Zrt in Ungheria, società gemella dotata di una struttura di prima lavorazione e stoccaggio per cereali Gluten Free, Allergen Free e GMO Free.

HunZea stipula contratti di filiera con gli agricoltori locali con varietà di mais in esclusiva, seguendo lo stesso disciplinare della MartinoRossi, garantendo un approvvigionamento costante di cereali.

Grazie al mercato favorevole e al controllo delle filiere, vengono raddoppiati ancora capacità produttiva e stoccaggi per i prodotti finiti. Inoltre, viene costruito il primo impianto di trattamento termico per la produzione di farine termotrattate di cereali e legumi senza glutine, senza allergeni e senza OGM.

Essendo sempre attenti al territorio, agli agricoltori e al benessere dei consumatori, vengono implementate le prime filiere di coltivazione per i legumi.
Vengono quindi prodotte le prime farine di legumi, ricche di fibre e proteine, e costruito il secondo impianto di cottura dedicato a quest’ultime.

CerealicolaRossi Srl diventa MartinoRossi SpA. Un segno di riconoscimento al fondatore Martino, senza che null’altro cambi: non cambiano gli obiettivi e la missione, non cambia la passione e la determinazione, non cambia la famiglia, che adotta una nuova Corporate Governance per affrontare le nuove sfide.

Infatti, il 2017 è l’anno della ricerca e dello sviluppo, vengono creati nuovi ingredienti funzionali a base farina, per essere più vicini alle esigenze dell’industria e dei consumatori.

L’azienda decide di investire in Toscana, costruendo un nuovo centro di raccolta e di prima lavorazione dei legumi prodotti dalle aziende agricole del territorio.

Nel frattempo continuano gli investimenti nella sede produttiva di Malagnino (CR): dedicato ai soli legumi senza glutine e senza allergeni.

Inoltre, per supportare l’industria, è in corso l’ampliamento del laboratorio interno, che verrà dotato di strumenti all’avanguardia e implementato con una nuova struttura per la Ricerca e Sviluppo.

IMPIANTI DI PRIMA LAVORAZIONE

L’azienda è dotata di stoccaggi interni per tutte le materie prime delle proprie filiere. Durante la fase di raccolta, tutti i cereali ed i legumi provenienti dai campi vengono campionati immediatamente al momento del ricevimento.

Dopo scrupolose analisi (umidità, rotture, micotossine, ecc.), se idonei, vengono inviati alle successive fasi di pulitura ed essiccazione, specifiche per cereali e legumi senza glutine, senza allergeni e senza OGM.

IMPIANTI DI TRASFORMAZIONE

Gli impianti di raffinazione, tecnologicamente avanzati, possono centrare qualsiasi granulometria atta a soddisfare ogni esigenza dei clienti. Gli impianti di trattamento termico risaltano le potenzialità di impiego delle farine Gluten-Free. Un sofisticato impianto di miscelazione permette di creare mix di differenti farine. Grazie a questi impianti di trasformazione, possiamo produrre farine, semi-lavorati ed ingredienti funzionali Gluten-Free per soddisfare le esigenze dei clienti.